agriturismo Albenga -La casa dei Nonni
italianoenglish

COSA FARE

A Castelbianco non mancano le occasioni per poter trascorrere le giornate tra boschi, uliveti e ruscelli, immersi nella tranquillità del verde per una vacanza a stretto contatto con la natura all'insegna del relax o delle attività sportive, come il trekking, la mountain-bike, e l'arrampicata.


TREKKING

A Castelbianco e in tutta la Val Pennavaire, troverete molti sentieri di diversa difficoltà, che vi permetteranno di conoscere il territorio; dalla bassa e media valle fino alle cime più alte che la incorniciano, alcuni esempi sono: la salita al Monte Castellermo (mt. 1092), o quella al Monte Alpe (mt. 1056), o ancora al Passo delle Caranche (mt 1411), nonché la salita al Monte Galero che con i suoi 1708 mt. è la cima più alta della Valle.

Queste sono solo alcune delle escursioni in cui potrete avventurarvi.
LA MOUNTAIN-BIKE E LA BICICLETTA

La valle offre diverse possibilità per gli amanti della bicicletta da strada e per la mountain bike. La stessa strada provinciale che da Martinetto conduce al Passo di Caprauna per poi scendere verso l'alta Val Tanaro in Piemonte, può costituire un piacevole percorso con meravigliosi panorami.

Molte strade secondarie sterrate offrono possibiltà interessanti per gli amanti della mountain-bike, e buona parte dei sentieri escursionistici oltre che a piedi sono percorribili anche dai bikers.
L'ARRAMPICATA

Climbers provenienti da ogni parte del mondo giungono a Castelbianco per cimentarsi sulle vie di arrampicata delle splendide falesie sparse per tutto il paese e lungo l'intera valle.
Si contano ormai più di 700 vie che vanno dal 4 al 8, muri verticali a liste, a gocce, placche di aderenza, grandi strapiombi a canne, grotte, tetti, persino una zona bulder, questo è quello che oggi è la Val Pennavaire.La nuova guida di Andrea Gallo “Oltrefinale#2” potrà fornire tutte le informazioni necessarie per andare alla scoperta delle falesie di Castelbianco.

La potrete trovare anche qui da noi.











Alassio e Laigueglia vi offrono spiagge di sabbia, stabilimenti balneari attrezzatissimi e la possibilità di praticare tutti gli sport acquatici dell'estate. Disseminati ovunque per la città troverete negozi, ristoranti, bar e locali dove trascorrere piacevolmente le vostre serate.

Il tutto a soli 20 minuti d'auto!



LOCALITA' DA VISITARE

Colletta di Castelbianco è una delle 4 frazioni che costituiscono il paese, divenuta famosa come primo borgo “telematico” in Europa. Completamente abbandonata per oltre 30 anni infatti, Colletta è stata protagonista di un vasto progetto di recupero globale concepito nel 1991 e sviluppato negli anni successivi.
La ristrutturazione è avvenuta nel rispetto dei materiali e delle tecniche di costruzione originali, contestualmente il villaggio è stato interamente cablato divenendo così il primo “borgo telematico” a livello europeo. Colletta di Castelbianco riportata alla sua bellezza originaria rappresenta un esempio straordinario di archittettura medioevale.


Albenga una città d'arte tutta da scoprire: con il suo centro storico, le antiche torri, le mura medioevali, la Cattedrale, il Battistero, i palazzi nobiliari, nasconde tesori da scoprire ad ogni angolo. Gli antichi borghi medioevali di Zuccarello e Castelvecchio di Rocca Barbena, a soli 10/15 minuti da Castelbianco.


Lungo la via Aurelia, la strada panoramica che costeggia tutto il litorale Ligure, a metà strada tra le rinomate località turistiche di Andora e Diano Marina dove troverete spiagge bellissime, è situata Cervo antico borgo a picco sul mare, è d'obbligo fermarsi, scendere dalla macchina e addentrarsi a piedi tra i “carugi”, le vecchie e strette viuzze che si insinuano tra le case in pietra, per sbucare improvvisamente nella piazzetta della chiesa da cui si gode una vista incantevole sul golfo.


In soli 45 minuti d'auto potrete recarvi a visitare Sanremo, Bordighera e Ventimiglia.


Vi consigliamo come gita di un giorno di visitare anche i borghi che si incontrano risalendo la valle che da Ventimiglia si addentra nelle campagne, dove si trovano Dolceacqua, Pigna, Apricale e Baiardo.

Impiegando poco più di un'ora potrete raggiungere in auto Montecarlo e immergervi nella sua atmosfera, o spingervi ancora oltre verso Nizza, Cannes, St.Tropez e le altre splendide località della Costa Azzurra.


Non dimenticate inoltre che alle nostre spalle, a circa un'ora e mezza di macchina, abbiamo il Piemonte, in particolare le “Langhe” per una piacevole escursione eno-gastronomica. Le Langhe infatti sono zona di produzione di eccellenti vini tra i quali ricordiamo il Barolo e il Barbaresco.


Una piacevole gita, fattibile in giornata, per visitare le incantevoli Camogli, Portofino, S.Margherita, fino a raggiungere un territorio unico al mondo per la sua bellezza “Le cinque terre” dichiarate dall'UNESCO Patrimonio Mondiale dell'Umanità.

A Garlenda (15 minuti d'auto) si trovano due centri ippici per una piacevole passeggiata a cavallo.

Sempre a Garlenda trovate un campo da golf a 18 buche, il percorso ha uno sviluppo di 6085 mt. e un Par di 72. All'interno del Golf Club Garlenda troverete anche una piscina all'aperto frequentabile nel periodo estivo, nonché bar e ristorante.



A Villanova d'Albenga l'”Ippodromo dei Fiori”, situato vicino all'aeroporto, propone corse di cavalli al trotto e al galoppo che si svolgono sia la sera che nel pomeriggio. All'interno della struttura ci sono anche il bar, il ristorante e la sala scommesse.
Ampio parcheggio all'esterno.



A metà strada tra il casello autostradale di Albenga e l'abitato di Cisano sul Neva, lungo la strada che conduce a Castelbianco, c'è un nuovissimo cinema multisala il “Multiplex” con sei sale ipertecnologiche, poltrone comodissime, snack-bar e ampio parcheggio.



A Ceriale il parco acquatico “Le Caravelle” offre divertimenti per grandi e piccini.
Aperto tutti i giorni da metà giugno a metà settembre.



Whalewatch, escursioni nel cuore del “Santuatio dei Cetacei”alla ricerca delle 8 specie che popolano una vasta area marina protetta che comprende le acque liguri e francesi.
Partenze delle imbarcazioni “bluWest” ogni giorno nel periodo estivo da Imperia, Andora e Finale Ligure, il resto dell'anno solo nei week-end da Imperia e da Andora.



L'Acquario di Genova, il più grande d'Europa, un viaggio emozionante attraverso l'immensità del mare. Foche, pinguini, delfini, squali, pesci di tutte le forme e colori vi accompagneranno lungo il percorso durante la vostra visita alla scoperta del mondo marino. Raggiungibile in auto uscita autostradale “Genova – ovest”, oppure in treno dalla stazione di Albenga scendendo alla stazione di Genova P.Principe, da qui l'Acquario è raggiungibile a piedi.


 

Agriturismo LA CASA DEI NONNI - P.IVA: 01391480090 - mail: andrea@casadeinonni.it